Chi è Andrea Franzoso? Nel febbraio 2015 era un funzionario di Ferrovie Nord Milano e scoprì che il suo presidente usava denaro pubblico per fini personali. Fra le sue spese folli c’era di tutto: viaggi, abiti firmati, gioco d’azzardo online, prodotti di elettronica, articoli per la casa e oltre 180 mila euro di multe. Franzoso segnalò il tutto per le vie interne, ma la risposta fu il classico “Lascia stare”. Allora si rivolse alle forze dell’ordine con un esposto, che innescò un’indagine della Procura di Milano per peculato e truffa aggravata. Il presidente fu costretto a dimettersi e rinviato a giudizio. E Andrea? Ferrovie Nord, anziché premiarlo, lo trasferisce d’ufficio, senza più ruoli di controllo, fino a quando lui, stremato e indignato, lascia il lavoro. Andrea Franzoso, disinteressato e mosso soltanto dalla coscienza civica, ha anteposto l’interesse collettivo a quello personale. Ma poi? Quali risvolti avrà avuto nella vita di Andrea questa storia? Ce lo racconterà proprio lui, mercoledì 27 Marzo, alle ore 20.45 all’Auditorium San Nicolò di Chioggia. Sarà un momento importante che ci farà riflettere, forse indignare…ma sicuramente ci farà SPERARE perchè le storie, anche le più dure, possono avere un lieto fine!

“Ho denunciato per essere libero”, dichiara Andrea Franzoso, e questo è il messaggio che noi di Titoli Minori vogliamo condividere con il nostro territorio, in quanto siamo fermamente convinti che ESSERE ONESTI E’ LA VERA RIVOLUZIONE.

VI ASPETTIAMO QUINDI MERCOLEDI’ 27 MARZO, ORE 20.45 c/o L’ AUDITORIUM SAN NICOLO’ DI CHIOGGIA, L’INCONTRO E’ APERTO A TUTTI E GRATUITO.

Questo momento dedicato al territorio di Chioggia è promosso dal progetto “Scarpe Diem” e selezionato da con i Bambini nell’ambito del fondo nazionale per il contrasto alla povertà educativa minorile.

Tags: