Nov 16 2015

 

ART. 1 | Costituzione dei Diritti per l'infanzia

Chi ha meno di 18 anni ha tutti i diritti elencati nella Convenzione

 

LA GRANDE DOMANDA
Wolf Erlbruch, edizioni e/o, 2004

Un libro dalle bellissime illustrazioni e poche parole. Cerca di dare varie risposte a una sola domanda (perchè sono al mondo?) non esplicita nel libro e fatta si presume leggendo da un bambino. Vengono passati in rassegna vari personaggi (gatto, pilota, sorella, uccellino, soldato, pietra, mamma e papà, etc…), ognuno dei quali dà una risposta in base al proprio ruolo nella vita. E' un libro dedicato ai bambini ma ci vuole la guida di un adulto per leggerlo, porta a molte riflessioni sul significato dell'esistenza e sull'importanza dell'amore fra le persone. Ogni personaggio rivela un motivo per stare al mondo, fino ad arrivare all'ultima pagina, bianca, da riempire con le risposte che il lettore collezionerà crescendo.

Lettura per tutte le età.

Grazie a Fulvia Scarpa, Biblioteca C. Sabbadino - Chioggia (Ve)

la-grande-domanda 1


Un diritto stabilisce quello che puoi fare e ciò che debbono fare gli adulti che si occupano di te.
I diritti di bambini e bambine, ragazzi e ragazze di tutto il mondo sono descritti nella Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia, che è stata approvata all’unani-mità dall’Assemblea generale dell’ONU il 20 novembre 1989. La Convenzione è un documento che spiega come proteggere e tutelare bambini e ragazzi e fare in modo che crescano sereni e in salute, che sappiano e possano esprimere le loro idee e parteci- pare alla vita della comunità in cui vivono.

Hai il diritto di conoscere i tuoi diritti
La Convenzione, composta da 54 articoli, è stata ratificata da 193 nazioni: tutti i Paesi del mondo, tranne Stati Uniti e Somalia. L’Italia l’ha recepita e trasformata in Legge dello Stato nel 1991.
Questo documento è stato pensato, scritto ed approvato da adulti ed è rivolto ad altri adulti, ma l’articolo 42 dice che bambini e ragazzi hanno il diritto ad essere informati sui loro diritti, per conoscerli ed imparare ad esigere che siano rispettati.
Ciò significa anche che ciascun ragazzo ha il dovere di rispettare i diritti degli altri ragazzi. Questo vale in generale per i diritti di tutte le persone. Conoscere la Convenzione quindi è molto importante. Ci sono molti libri che immaginano mondi, raccontano storie, parlano della vita e ci aiutano a riflettere sui diritti. Abbiamo chiesto ad alcuni amici di recensire per noi alcuni di questi libri che parlano dei diritti dei bambini…