Servizi Residenziali

Comunità educativa
In-patto

Presentazione

La Comunità Educativa per Minori “In-patto” (DGR n84/07 Regione Veneto) è situata nel comune di Porto Viro ed è un servizio con finalità di accoglienza temporanea del minore il cui nucleo familiare di origine sia impossibilitato o incapace ad assolvere al proprio compito, offrendogli un sostegno educativo e assistenziale.

Metodo e struttura

La Comunità Educativa si presenta come un ambiente di sostegno e sviluppo del percorso di crescita dell’identità del singolo minore. Tale percorso pone al centro il minore in quanto persona inserita in una realtà di relazioni sia all’interno che all’esterno del luogo di ospitalità. In virtù di ciò, l’approccio teorico di riferimento dell’équipe professionale composta da educatori professionali e psicologi sarà quello sistemico-relazionale, in quanto considera il singolo quale essere unico inserito in diversi sistemi di relazione. L’osservazione delle dinamiche che si vengono a creare tra le persone nei diversi contesti e l’attenzione alla comunicazione verbale e non verbale consentono di individuare e di intervenire sui significati propri dell’individuo e delle situazioni. La Comunità Educativa può ospitare 8 ragazzi con fascia di età compresa fra 14 e 18 anni maschi, inviati dai Servizi competenti dei Comuni e/o dalle Aziende Socio-Sanitarie Locali e dal Ministero della Giustizia. Si accolgono sia ragazzi italiani sia minori stranieri non accompagnati. La durata massima di permanenza del minore in struttura  tiene conto delle necessità del singolo soggetto e del Progetto Educativo Individuale. Il Responsabile si riserva la possibilità di decidere in merito all’accoglienza e all’ospitalità di minori con caratteristiche diverse da quelle sopra enunciate, tenendo conto delle informazioni relative alla situazione specifica del minore in oggetto.

Organizzazione

Nello svolgimento delle proprie attività, il servizio collabora con gli uffici competenti delle Aziende Socio Sanitarie Locali e dei Comuni della zona, oltre che con le scuole e i Centri di Formazione Professionale presenti nel territorio. Inoltre si avvale dell’appoggio di altre strutture pubbliche o private per quanto concerne possibili trattamenti terapeutici o di sostegno psicologico.

Infine, la Comunità Educativa per minori ha costruito, e sta implementando, una rete di collaborazioni con associazioni sportive/ricreative di volontariato in modo da offrire ai propri utenti una vasta gamma di proposte ludico/educative.

Comunità familiare
“Le Acque di Siloe”

Presentazione

La Comunità Familiare Le Acque di Siloe è un servizio di accoglienza residenziale per minori che, su indicazione dei Servizi Sociali, necessitano di risiedere temporaneamente in un luogo altro rispetto alla propria famiglia d’origine, a causa di situazioni di grave difficoltà e disagio.

Metodo e struttura

La Comunità Familiare, nata nel 2007, accoglie residenzialmente bambini e ragazzi da 0 a 18 anni, maschi e femmine, italiani e stranieri, segnalati dai Servizi Sociali Territoriali, temporaneamente allontanati dalle loro famiglie d’origine, offrendo un contesto significativo dal punto di vista educativo e affettivo. La capacità ricettiva è pari a sei minori. Con i minori accolti viene progettato un percorso di re-inserimento nel territorio e di integrazione sociale e viene definito un Progetto Educativo Individualizzato, centrato e calibrato sulla persona, sulle particolarità della propria personalità, dei propri bisogni, della propria storia. Ogni progetto, elaborato con i Servizi invianti, viene condiviso con il minore e, laddove possibile, con la famiglia d’origine, oltre che con la rete territoriale coinvolta. Il gruppo di lavoro della comunità è composto dalla famiglia residente, principale riferimento della struttura, da educatori professionali e da una psicologa-psicoterapeuta che svolge la funzione di supervisione. La Comunità è situata nel pieno del centro storico di Chioggia, in posizione ottimale collegata con il contesto socio-culturale cittadino, le scuole, i centri di aggregazione, i servizi, le attività sportive e educative.

Organizzazione

La Comunità Familiare Le Acque di Siloe è una struttura accreditata.
Contatti della comunità: 380.1952442 (coordinatore: dott. Mattia De Bei)
email: comunita@leacquedisiloe.it